Tra le molte ragioni che portano alle malattie degli organi visivi, le principali sono anomalie di rifrazione e cataratta. Tuttavia, la maggior parte di essi si sviluppa a causa di visite intempestive all’oftalmologo.

Sfortunatamente, nel mondo moderno, le persone non prestano la dovuta attenzione alla vista e cercano aiuto oftalmico solo quando la qualità della loro vista inizia a deteriorarsi. Tra le malattie più comuni degli organi visivi ci sono: demodicosi palpebrale, sindrome dell’occhio secco, congiuntivite, glaucoma, blefarite, halazion e “orzo”.

In assenza di un trattamento adeguato, molte malattie degli occhi possono portare alla cecità. Non rischiare la vista e sottoporsi a esami oftalmologici programmati e quando compaiono i primi sintomi spiacevoli nella zona degli occhi, fissare un appuntamento con il medico.

Questa sezione contiene descrizioni di farmaci per ripristinare la vista e alleviare l’affaticamento degli occhi.